Acquisto maggiori quantità

Acquisti Grandi Quantità di prodotti come le Firme Digitali, le Marche Temporali o le Visure? Registrati ed accedi al listino per i grandi acquisti!

REGISTRATI
PayPal e Carte Credito Accettate
Le vostre Recensioni
VISURA CAMERALE ORDINARIA - IMPRESA INDIVIDUALE

Grazie per l’assistenza, ottimo servizio

oscar ravasi PUBLIERRE di Ravasi Oscar

CERTIFICATO DI ISCRIZIONE CON VIGENZA

Fantastico

GIACOMO MANFRIN FER.OL.MET. SPA

Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla Newsletter, riceverai promozioni ed aggiornamenti su Ufficio Camerale.

Note sulla privacy

News di Ufficio Camerale

Altravia ha scelto Infocert Spa per i suoi clienti

Altravia ha scelto Infocert Spa per i suoi clienti

di Luca Scuriatti

CAPIAGO INTIMIANO Un numero inquantificabile di e-mail perse in chissà quanti Comuni d'Italia. Perché, secondo il municipio di Capiago Intimiano, le caselle di posta elettronica certificata, acquistate attraverso un noto gestore, filtrerebbero tutte le e-mail che certificate non sono. In automatico. 

A sollevare il caso è il Comune di Capiago Intimiano.  «Si rende noto - l'annuncio che campeggia sul sito dell'amministrazione - che a causa di problemi tecnici tutte le mail provenienti da posta non certificata, indirizzate all'indirizzo Pec dell'assessore all'urbanistica Emanuele Cappelletti sino al 20. luglio sono state automaticamente eliminate dal sistema senza poter essere lette. Scusandoci per il disguido, si evidenzia che tale problematica è stata ora risolta, e pertanto si invita chi avesse prima di tale data inviato della posta elettronica a tale indirizzo Pec, di reinviarla cortesemente». 

A fornire qualche particolare in più è lo stesso assessore. «L'abbiamo scoperto per caso perché un cittadino ha inviato un'e-mail, oltre che al mio indirizzo di posta elettronica certificata, a cui non è mai arrivata, anche a un altro indirizzo del Comune - spiega l'assessore - da poche settimane avevamo attivato gli indirizzi acquistati con Aruba Pec. Mario Ronchetti, responsabile del servizio amministrativo, ha controllato e ha notato che di default la Pec di Aruba filtra tutte le e-mail non certificate». Si potrebbe dire: il 99% del traffico di missive elettroniche attuali.

Come uscirne? Semplice. «Chiunque abbia spedito una e-mail a un qualsiasi indirizzo di posta certificata del Comune di Capiago Intimiano, farebbe meglio a controllare che sia arrivato a destinazione. Ora il problema è stato risolto, ma non possiamo dire quante siano le e-mail perse prima del 20 luglio».

Condividi su

Soluzioni per i professionisti

Commercialisti e Tributaristi

Scopri le soluzioni studiate per il mondo dei Tributari e Commercialisti.

Approfondisci

Avvocati e Notai

Strumenti innovativi per migliorare il lavoro dei Notai de degli Avvocati.

Approfondisci

Ingegneri e Architetti

Soluzioni per velocizzare i processi del lavoro di Architetti e Ingegneri.

Approfondisci

Liberi professionisti e Partite IVA

Aumenta il business con nuovi prodotti tecnologici necessari per il lavoro.

Approfondisci

Diventa PartnerDiventa Partner di Ufficio Camerale

Diventa partner di Ufficio Camerale ed aumenta il tuo faturato, affiliazione semplice e immediata, prezzi vantaggiosissimi su una piattaforma unica, assistenza telefonica in caso di difficoltà, un partner di ricerca e sviluppo sulle nuove tecnologie, la fornitura continua di materiale commerciale di supporto.

Approfondisci